Salotto #16 Gennaio 2019
Salotto #16 Gennaio 2019
Un borsone aperto sul letto, dentro due vestiti, tre libri e un mazzo di carte. Matematicamente un errore, dirà chi non conosce i nostri viaggi. Il senso della misura a volte sfugge, ma far tornare i conti non è una priorità di questo viaggio. Un respiro profondo, chiudiamo la borsa e indossiamo la giacca. È simile a quella che indossavano i nostri padri, ma il profumo è il nostro. Autentico come il tempo che ci ha viste crescere, unico come la pelle che ci avvolge. Altro respiro, altro viaggio, l’ennesimo senza seguire il percorso stabilito dagli altri.
leggi tutto
Gli altri numeri
1
1. NELLE MILLE BOLLE TU. L’ENERGIA INESAURIBILE DI ROSS.
Nel mare un’aquila reale. Sopra il sole. E le infinite promesse di fuga che mi ero raccontata. Sintonie di pensieri cercavano accordi dissonanti snocciolati come contare un rosario. Vorrei dormire ancora un po’ mentre il vento porta lontano le mille bolle cariche di emozioni. E io mi ci perdo dentro nel profondo del sogno, rincorrendo dove sei tu. Ci salgo su e mi lascio portare via oltre quella spiaggia nera, surfandoci sopra. Lamoremio sei tu. E te lo dico mentre ti guardo dritto negli occhi, sbiadita al di là della vetrata da cui spio il mondo intorno e dietro di me. Capovolta nell’idea che avere un cuore pieno di amore vuol dire essere libero di correre nei pensieri più folli, li guardo che volano veloci come queste bolle che cambiano forma in continuazione passando attraverso il mio corpo e i miei occhi.
leggi tutto
NELLE MILLE BOLLE TU.
2
2. SPRING SUMMER 2019 SOUL WHISPER
SPRING SUMMER 2019
Una donna che sceglie di essere leggera quando vuole, senza perdere il suo spessore, forte delle sue sfaccettature e sicura anche nelle sue fragilità. Questa è la donna della SS 2019 firmata ottod’Ame. I capi hanno un’estetica che rinnova il giusto equilibrio tra giocosità ed eleganza, catturando l’attenzione con le fantasie, vero must e segno distintivo del brand. Irresistibile è la stampa Pop-eyes, ciglia lunghe e occhi che ci guardano dentro, romantiche sono le piccole contorsioniste che osservano chi le guarda con curiosità, leggere e fresche sono le fantasie paisley, grintose e voce di luoghi lontani sono quelle dal sapore africano, divertenti e pop le piccole banane “warholiane” e in ultimo onirica e felice è la fantasia Lilybeth.
leggi tutto
3
3. DAYDREAMERS A CAPSULE COLLECTION WITH FRIDA
ottod’Ame segue e ammira da tempo il lavoro di Frida, capace di descrivere e raccontare con le sue illustrazioni una donna che ama la moda, che si esprime attraverso quello che indossa, che sceglie di essere diversa. Per guardarsi e farsi guardare. Per sentirsi e farsi sentire. Per lasciare il segno e per scegliere il proprio percorso. Per questo le donne disegnate da Frida scelgono di vestire ottod’Ame, una sensibilità affine nell’osservare e immaginare il mondo. Due T-shirt e una felpa, tre illustrazioni evocative e magnificamente distorte raccontano la capsule collection con delicata precisione. Contorsioniste che guardano chi le guarda con curiosità, dove equilibri e leggerezza incontrano chiarori che sanno di albe e di terra. Le sfumature del color carne, caldo e rotondo, richiamano la morbidezza e il gioco dei pois. Daydreamers nasce per celebrare la passione femminile e sceglie di collaborare con The Circle Italia Onlus, il network che sostiene i diritti e il merito delle donne in tutto il mondo. Un progetto concreto e guidato dal cuore, che parla la lingua di ottod’Ame, da sempre dalla parte delle donne.
DAYDREAMERS
Il mondo ottod’Ame vive per la moda e respira l’arte. Si nutre di sentimenti, ispirazioni, creatività, passione. Sceglie di dedicarsi a tutto quello che è capace di stupire, emozionare, raccontare. E con questa missione nasce Daydreamers, la capsule collection firmata ottod’Ame per la SS19, in collaborazione con Frida Wannerberger.
4
4. FALL WINTER 2019 BADABOOM!
FALL WINTER 2019
L’Autunno Inverno 2019 di ottod’Ame è caldo e avvolgente, suggestivo e felice. Sì, felice, perché l’ironia e la leggerezza fanno parte del nostro DNA. Non a caso la star di questa collezione è Mafalda, bambina curiosa, acuta, ribelle, con tante domande che non sempre trovano risposta. Le fantasie esclusive si confermano segno distintivo e imprescindibile, con elementi che strizzano gli occhi alla fortuna con maneki neko che giocano curiosi, che richiamano le locandine del teatro kabuki e che si ispirano a paesaggi disegnati seguendo linee morbide ed essenziali.
La rotondità delle linee diventa carattere distintivo di una collezione passionale e calda nel contenuto e nei materiali. Il ritorno dei 90s porta con sé una forte essenzialità. Il fluo è più glam che mai: nelle giacche, nelle bluse, nelle camicie e negli abiti che si fanno super femminili per fondersi con pantaloni dal taglio maschile. E poi strass, piume e paillettes, per un’interpretazione del lusso in puro stile ottod’Ame. Ampia la proposta per i capispalla: dalla giacca corta slim al doppiopetto, dalla giacca maschile al cappotto vestaglia e l’ovetto. Le pellicce si fanno mimetiche e si lasciano accarezzare nella versione spettinata. La lana cotta diventa tela per il jacquard a scritte e numeri e si fa lunga fino ai piedi in capi che avvolgono come un abbraccio. I pantaloni sono sempre più protagonisti di look costruiti: via libera al velluto, ai tessuti tecnici, al lurex e ai tessuti fluidi per tagli slim o ampi. La pelle diventa eco, in versione tinta unita o a effetto lizard, il piumino è bicolore, in versione corta e lunga. Tra i colori prevalgono il rosso e il verde, in infinite nuances. Il pizzo di velluto, l’inverse satin e il macramè aggiungono preziosità, perché la femminilità passa anche dai dettagli. E poi tanti accessori: i foulard, sempre più apprezzati, le sciarpe, le cinture, i guanti in ecopelle e in ecopelliccia e tanti calzini, accessorio must have della stagione. È una stagione che ha tante storie da raccontare. È la Fall Winter 2019 di ottod’Ame.
5
5. WHAT? REALLY? COOL! NEW OPENING VERONA
WHAT? REALLY? COOL!
“Se ami qualcuno portalo a Verona, perché Verona è la città dell’amore.” Vie incantate, da scoprire in ogni dettaglio, occhi che si guardano intorno. Vie che si prestano a passeggiate spensierate, con la testa fra le nuvole e il cuore altrove. Sono le strade che ama percorrere la donna ottod’Ame, che si lascia guidare dai sentimenti e dalle passioni. Un’aria leggera, quella di Verona, in cui immergersi e da respirare a pieni polmoni. Verona città della delicatezza, della cultura, delle emozioni. Verona città dei sogni, che per ottod’Ame sono diventati realtà.
leggi tutto
6
6. OTTOD’AME CON THE CIRCLE Per le donne, con le donne, delle donne.
OTTOD’AME CON THE CIRCLE
Da sempre ottod’Ame pensa e si ispira al mondo femminile, tracciandone i contorni e immaginandone i percorsi. La donna ottod’Ame è viaggiatrice, sognatrice, ironica e contemporanea. Ma è soprattutto una donna che ama se stessa, il suo essere donna, e che crede nella forza del potenziale femminile. Con progetti in cui crede e che lotta per vedere realizzati. Una donna che sostiene se stessa e le altre donne, con forza. La forza che solo un gruppo di donne può avere, un universo fatto di emozioni, idee e sentimenti. Anche fuori dalla norma, soprattutto non comuni. Una concentrazione di energia e di potenziale. E ottod’Ame vive all’interno di questo mondo. Lo abita e lo scopre ogni giorni, con ogni creazione, con ogni scelta. Come quella che ha portato alla collaborazione con The Circle Italia Onlus, il network fondato da Annie Lennox, per una collaborazione che pensa al femminile. The Circle è un gruppo di donne che, attraverso le proprie competenze e risorse, si impegna in progetti a favore delle donne che vivono in difficoltà, sostenendo diritti, merito e cambiamento. Lo fa promuovendo l’accesso a risorse quali la terra, l’istruzione e il credito, in Italia e nel mondo. ottod’Ame sceglie con il cuore e decide di collaborare a questo grande progetto, per sostenere l’energia e la forza femminile. Decide di sostenerlo con le vendite della capsule collection Daydreamers, creata in collaborazione con Frida Wannerberger. Una capsule per le donne, con le donne, delle donne. Un connubio tra arte e moda, che diventa impegno sociale. Questo è l’universo in di ottod’Ame. Questa è la sua anima.
7
7. EYES ON EYES, HEART ON PITTI. Otto gennaio duemiladiciannove.
Pitti chiama, ottod’Ame risponde. E lo fa con il suo stile inconfondibile, accattivante e giocoso. Occhi dentro gli occhi, profondi e divertenti, sensuali e coinvolgenti. Per presentare la nuova Spring Summer 2019 ottod’Ame sceglie una delle fantasie più giocose ed eleganti della collezione, che diventa protagonista. Ciglia lunghe e occhi che ci guardano dentro. Occhi ovunque, per osservare e farsi osservare: Eyes on eyes! ll cocktail party e il DJ set di Ghiaccioli e Branzini accompagnano la serata. Sorrisi, foto, incontri e una finestra sul mondo della nuova stagione di ottod’Ame. Occhi così, non puoi dimenticarli.
EYES ON EYES, HEART ON PITTI.
8
8. I LIKE IT, YOU SHARE IT! Penna in mano e foglio bianco, tutto pronto per il 2019.
I LIKE IT, YOU SHARE IT!
Iniziamo così, con una piccola lista dei buoni propositi e qualche sogno nel cassetto da far avverare. Al primo posto sempre lei, la nostra carta stampata. I settimanali e i mensili del nostro cuore, che ci hanno visti crescere e che abbiamo visto cambiare. Sempre lì, tra le pagine che hanno accompagnato ottod’Ame in questi anni e che ci ricordano quanto è bello prendersi il tempo di leggere, pensare, osservare con attenzione. Poi il web, dove ancora c’è tanto da vedere e da scoprire. Sono sempre di più le donne che scelgono ottod’Ame, che lo rappresentano e si sentono rappresentate. Sui social riusciamo a vederle tutte, sbirciando tra i loro outfit e abbinamenti, leggendo le loro storie e desideri. Poi la campagna advertising, dove i due soggetti raccontano sussurrando l’anima di ottod’Ame, fatta di momenti magici e profondi che hanno il sapore dell’attimo fugace ma eterno. È questo il sogno nel cassetto, per questa stagione: rendere ogni momento unico e indimenticabile.