Ricci, capricci e giravolte.

Mi metto in riga e provo a tirare una riga sul tuo nome. Ma il cuore mi balza e sobbalza. Una filastrocca per decidere, come quando ero piccola. Gira e ruota, gira e ruota apro gli occhi e piccole luci si affacciano agli occhi, fitte e densissime, come fiori che esplodono in piccolissimi fuochi d’artificio che diventano stelle colorate. Ma poi perché avevamo litigato?

Strisce alle stelle

Non ci sono prodotti corriscondenti