BADABOOM

we don’t need a superhero

Un abbraccio avvolgente e un carattere forte, passione e calore nel contenuto e nei materiali: è l’Autunno Inverno 2019 e ha il carattere della donna ottod’Ame. Riconoscerla è facile, ha cose da dire e storie da ricordare. Lo fa indossando quello che la fa sentire più libera, scegliendo di essere se stessa. Mai ferma, in viaggio con i sogni in avanti e il pensiero indietro nel tempo. Gli anni ’90 sono ad un passo di danza, nelle forme, nei colori, nell’ispirazione e nella voce. Giacche di jeans, camicie con plaid dal mood grunge, salopette e loghi che si rincorrono e creano fantasie. Non mancano i capispalla, le giacche e i cappotti di diverse lunghezze e volumi. Per quando fuori fa più freddo ci sono i piumini bicolore, corti e lunghi fino alle ginocchia, e le pellicce cruel free a pelo lungo. È un mondo di bagliori che prende vita anche negli abiti come nei pantaloni e che trova un alleato luminoso nelle paillettes. Sono capi capaci di raccontare una femminilità che sa di libertà e di ironia. E lo fanno anche attraverso le stampe, da sempre cifra stilistica del brand. La Fall Winter 2019 è una stagione fatta per donne che hanno tante storie da raccontare. E che non hanno bisogno di supereroi. BADABOOM!
Non farmi smettere di giocare.
LEGGI TUTTO IL RACCONTO

LA FOLLIA CONTAGIOSA DI DAISY

Il libro dell’autunno inverno duemiladiciannove

To Daisy T. Winter park – 1508 Ljubljana Carissima Daisy, questa mia per invitarti a raggiungermi qui nel mio hic et nunc dove attualmente sono dopo aver abbandonato la civiltà, il branco, la scuola. È l’altopiano della Sila. Un piccolo territorio che si trova in una lingua di terra lunga e stretta affacciata sul mediterraneo. Il mio campo base è collocato invece in una zona di 5.689 ettari denominata Piccola Sila, coperta di vegetazione di macchia mediterranea fino a fitti boschi di conifere e ampie foreste di castagno, ontano, faggio e frassino. Attraversata da piccoli canali e fiumi, a quota 1.100/1.400 mt di altezza potrai essere rapita dalla bellezza del Lago dell’Ampollino.
LEGGI TUTTO IL RACCONTO

I LOOK

Il tuo sorriso è il mio.

Non farmi smettere di giocare.

IL BACKSTAGE

DIETRO LE QUINTE DELLA FW19